Baby gang contro coetanei, preso 'capo'

Indagini dopo danneggiamento a scuola media Torre di Mosto

(ANSA) - PORTOGRUARO (VENEZIA), 9 GEN - I Carabinieri della stazione di San Stino di Livenza (Venezia) hanno dato esecuzione al collocamento in comunità di un minorenne residente a Torre di Mosto. La vicenda trae origine dalle indagini avviate dalla Compagnia di Portogruaro dopo il danneggiamento del 25 novembre scorso alla scuola media di Torre di Mosto, opera di una 'baby gang' dedita a estorsioni a studenti della stessa scuola.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Stefano Costa - Antica Trattoria Moreieta

Antica Trattoria Moreieta: tradizione enogastronomica e da oggi anche 6 suite di lusso

Accanto allo storico e celebre ristorante, inaugura la nuova locanda dove poter soggiornare tra relax e tradizione sui Colli Berici appena fuori Vicenza


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere