Casa in fiamme, carabiniere salva donna

Militare intossicato, casa inagibile appartamenti evacuati

(ANSA) - VERONA, 7 GEN - Un carabiniere è rimasto intossicato ed è ricoverato in ospedale dopo avere salvato una donna dalle fiamme che si erano sprigionate nel suo appartamento a Sommacampagna (Verona). Il militare si è caricato sulle spalle la donna che aveva cercato di ripararsi sul balcone portandola in salvo. L'appartamento colpito dall'incendio è stato dichiarato inagibile. A causa delle fiamme altri 12 appartamenti sono stati temporaneamente evacuati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere