Partoriente morta Bassano,6/1 ispettori

Smentito da Usl malfunzionamento apparecchiature

(ANSA) - VICENZA, 4 GEN - Sono attesi mercoledì prossimo all'ospedale di Bassano gli ispettori del ministero della Salute per far luce sul decesso della blogger di viaggi Marta Lazzarin e del bimbo che portava in grembo, in una gravidanza arrivata alla 27/ma settimana. Domani è attesa l'autopsia, chiesta dal pm De Munari, che ha inviato avvisi di garanzia a 4 medici e una ostetrica dell'ospedale. L'Usl bassanese ha intanto smentito le voci relative a presunti guasti di macchinari all'atto del ricovero della donna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Gian Paolo Casarotto - Rovigo Vivai

Passione e tecnologia per valorizzare i prodotti orticoli

Il made in Italy spiegato da Rovigo Vivai, azienda vivaistica che produce piantine orticole all’interno del territorio dell’Igp del radicchio, nel cuore del Parco Naturale del Delta del Po


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere