Partoriente morta Bassano,6/1 ispettori

Smentito da Usl malfunzionamento apparecchiature

(ANSA) - VICENZA, 4 GEN - Sono attesi mercoledì prossimo all'ospedale di Bassano gli ispettori del ministero della Salute per far luce sul decesso della blogger di viaggi Marta Lazzarin e del bimbo che portava in grembo, in una gravidanza arrivata alla 27/ma settimana. Domani è attesa l'autopsia, chiesta dal pm De Munari, che ha inviato avvisi di garanzia a 4 medici e una ostetrica dell'ospedale. L'Usl bassanese ha intanto smentito le voci relative a presunti guasti di macchinari all'atto del ricovero della donna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere