Formazione su laparoscopia parete addome

Il 7 dicembre all'ospedale Parini di Aosta

L'ospedale regionale Parini di Aosta ospiterà il 7 dicembre l'evento formativo "Il trattamento dei difetti di parete: dalle conoscenze consolidate alle nuove prospettive", organizzato dall'Associazione chirurghi ospedalieri italiani della Valle d'Aosta. L'obiettivo dell'evento è "evidenziare i vantaggi e i limiti relativi alla Chirurgia laparoscopica dei difetti di parete, di cui la Struttura complessa Chirurgia generale e urgenza di Aosta si occupa da quasi vent'anni".
    "Durante la giornata di lavori saranno eseguite presentazioni relative alla tecnica laparoscopica, le novità in termini di trattamento mininvasivo, le tematiche di maggiore interesse anestesiologico, le linee guida internazionali - spiega il dottor Mario Jr. Nardi della Chirurgia generale e urgenza di Aosta - ed è prevista una 'live surgery' con tre interventi chirurgici cui i partecipanti potranno assistere, partecipando con modalità interattiva dalla Sala Riunioni. Sarà anche l'occasione per parlare dei risultati di un importante studio multicentrico italiano, al quale abbiamo partecipato in collaborazione con altri tre centri chirurgici italiani, e frutto di una analisi retrospettiva su 1777 pazienti operati con lo stesso approccio tecnico (tecnica Ipom classica (plastica laparoscopica di ernia di parete o laparocele con rete protesica intraperitoneale) e con un solo tipo di rete protesica (mesh composita in poliestere), osservati in un follow-up medio di 5 anni. L'importanza di questo studio, nel panorama scientifico attuale, risiede nella elevata numerosità del campione clinico oggetto di analisi, nel lungo follow-up e nelle novità legate ai risultati ottenuti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere