Regionali, sfuma ipotesi election day

Dubbi su 'indifferibilità e urgenza'

La proposta di legge sull'election day, depositata dai gruppi Alliance Valdotaine e Stella alpina, potrebbe rimanere sul binario morto della 15/a legislatura, senza essere esaminata né in commissione né in aula. Questa lo scenario emerso nelle ultime ore, stanti i dubbi manifestati in sede istituzionale e tecnica a proposito della "indifferibilità e urgenza" della norma e sulla opportunità di mutare le regole elettorali alla vigilia dell'indizione delle consultazioni. Se ciò fosse confermato, la presidente del Consiglio Emily Rini potrebbe decidere di non convocare i capigruppo, archiviando la proposta.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie