Mercoledì funerale finanziere

Sopralluogo dei colleghi, confermata dinamica

Sarà celebrato mercoledì 22 gennaio alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di Sant'Orso, ad Aosta, il funerale di Marco Musichini, il quarantaduenne maresciallo del Soccorso alpino della guardia di finanza di Entreves morto lunedì durante un'esercitazione di scialpinismo sul Monte Rosso di Vertosan. Si trovava con cinque suoi colleghi, rimasti illesi. All'indomani dell'incidente i finanzieri, guidati dal comandante della stazione Sagf di Entreves, Delfino Viglione, hanno effettuato una ricognizione per provare a chiarire la dinamica dell'accaduto. E' stata sostanzialmente confermata la prima ricostruzione:40 metri di scivolata sul ripido pendio ghiacciato, poi un salto di roccia di circa 100 metri terminato sul 'plateau' sottostante. Musichini lascia la moglie Chiara e la figlia adolescente.

Cordoglio del ministro Gualtieri - In merito alla morte del maresciallo della guardia di finanza Marco Musichini, deceduto durante un'attività di addestramento in montagna, il Ministro dell'Economia e delle Finanze, profRoberto Gualtieri, ha espresso il proprio cordoglio al Comandante del corpo, generale Giuseppe Zafarana. "Gli uomini e le donne della Guardia di Finanza - ha scritto il ministro - si dedicano con responsabilità e abnegazione al servizio svolto a tutela della comunità e per dare il meglio di sé si sottopongono a un'accurata preparazione, che riguardi il diritto tributario o il lavoro sul territorio. Con la gratitudine dovuta da ogni cittadino a uomini come il Maresciallo Marco Musichini esprimo i miei sentimenti di commossa partecipazione al dolore dei suoi famigliari e dei suoi colleghi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie