Lavori Anas per 5 mln in Valle d'Aosta

Per il risanamento di ponti e viadotti

Un bando del valore di 5 milioni di euro per il risanamento strutturale delle opere d'arte (ponti e viadotti) con interventi mirati alla conservazione, al consolidamento statico e alla protezione sismica delle opere nel centro manutentorio della Valle d'Aosta: lo ha pubblicato Anas (Gruppo FS Italiane) sulla Gazzetta Ufficiale. I lavori - come riportato in una nota - sono parte di una gara che riguarda l'intero territorio nazionale per un valore complessivo di 380 milioni di euro. "L'affidamento dell'appalto - si legge - sarà avviato mediante procedura aperta per l'aggiudicazione di Accordi Quadro, strumento che garantisce la possibilità di avviare i lavori con la massima tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza dover espletare ogni volta una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo, maggiore efficienza e qualità". Le offerte dovranno essere presentate entro le 12 del 2 dicembre.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere