Malore a Champdepraz, migliora olandese

Già venerdì potrebbe lasciare la Rianimazione

(ANSA) - AOSTA, 22 AGO - E' stata estubata, è sveglia e vigile, e domani dovrebbe uscire dalla Rianimazione e andare nel reparto di Cardiologia dell'ospedale Regina Margherita di Torino la bambina olandese di 10 anni che ha avuto un arresto cardiaco martedì scorso nei pressi del torrente Chalamy, nel comune di Champdepraz. Era assieme ai familiari e si preparava ad un'escursione di canyoning. In suo soccorso sono intervenuti alcuni vigili del fuoco, impegnati in un'esercitazione a poca distanza, che le hanno praticato il massaggio cardiaco e poi l'hanno defibrillata. Una volta stabilizzata, la piccola è stata trasportata ad Aosta con l'elisoccorso e da lì a Torino.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere