Precipita su Monte Bianco, morta

Scialpinista è caduta per 300 metri sul versante francese

Una scialpinista svizzera di 46 anni è morta sul versante francese del Monte Bianco dopo essere precipitata per circa 300 metri. La donna è caduta mentre scendeva lungo il couloir des Cosmiques. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio. Sul posto è intervenuta la gendarmeria di Chamonix, che sta conducendo accertamenti per stabilire la dinamica dell'accaduto.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere