Verso Francia con 4 irregolari,arrestati

Due cittadini turchi fermati al traforo Monte Bianco

Due cittadini turchi di 30 e 42 anni sono stati arrestati dalla polizia di frontiera al traforo del Monte Bianco con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, hanno patteggiato due anni di reclusione e 67 mila euro di multa ciascuno Onur Ozer, di 30 anni, e Hasan Erdogan (42), difesi dall'avvocato Davide Meloni. Il processo si è svolto con giudizio direttissimo davanti al giudice Davide Paladino (pm Carlo Introvigne). Disposta inoltre la confisca dell'auto usata per trasportare i quattro connazionali irregolari.

Nella mattinata di sabato scorso sono stati sorpresi a trasportare verso la Francia, a bordo di una Peugeot 307, quattro connazionali irregolari in Italia e senza i documenti necessari per l'espatrio. A seguito delle perquisizioni personali svolte sono state trovate "alcune ricevute di pagamento in denaro effettuate dai quattro trasportati in favore dell'autista, probabile corrispettivo del trasporto", fa sapere la questura di Aosta. I due arrestati sono stati trasferiti in carcere a Brissogne nell'attesa del processo.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere