Casinò St-Vincent, +13% incassi febbraio

Prosegue trend positivo per casa da gioco valdostana

Si è chiuso con un incasso di circa 4,7 milioni di euro il mese di febbraio al Casinò di Saint-Vincent, il 13,55 per cento in più rispetto allo stesso mese del 2018. Gli ingressi sono aumentati dell'1,68 per cento.
    Lo riporta il sito specializzato gioconews.it. Prosegue quindi il trend positivo per la casa da gioco valdostana, che ha chiuso il 2018 con incassi in crescita dello 0,86 per cento e lo scorso mese di gennaio con un più 4,45 per cento.
    A febbraio le slot machine hanno portato oltre 2,5 milioni di incasso (+15,82 per cento); sono in crescita anche i tavoli (+10,96). In dettaglio risultano in calo Black Jack (-9 per cento), Roulette americana (-24,20) Chemin de fer (-38,47), Poker Saint Vincent (-98), Poker Texas hold'em (-60,31), e Trente et Quarante (-85,65). Segno positivo invece per Poker Ultimate (+0,30 per cento), Roulette francese (+70,93), Punto Banco (+16,36), Fairoulette (+ 11,84) e Craps (+ 239,99).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere