Concorso dirigenti, aperto fascicolo senza ipotesi di reato

A seguito di esposto, nessun reato emerso ad oggi

La procura di Aosta ha aperto un fascicolo sul concorso per l'assunzione a tempo indeterminato di tre dirigenti regionali di secondo livello. L'indagine, affidata al pm Luca Ceccanti, è stata aperta nei mesi scorsi a seguito della presentazione di un esposto relativo a presunte irregolarità. Al momento - secondo quanto si è appreso - non sono emerse ipotesi di reato.

    Gli esami si sono svolti a maggio e la graduatoria finale è composta da nove candidati. I posti messi a bando, per i quali sono scattate le assunzioni a luglio, sono in tre strutture del Dipartimento sanità, salute e politiche sociali: Sanità ospedaliera e territoriale e gestione del personale sanitario, Finanziamento del servizio sanitario, investimenti e qualità nei servizi socio-sanitari, Programmazione socio-sanitaria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere