Certan, su Casinò decisione solitaria

'Azione molto grave in contrasto con delibera Consiglio Vda'

"A #garanzia di quanto accaduto lunedì e per #trasparenza, queste sono le uniche delibere di Giunta approvate lunedì. Ciò conferma che nessun atto sul Casinò è stato deliberato e che la Presidente e l'Assessore Aggravi hanno deciso in solitaria o forse su ispirazione e condizionamento di chi non ha ruolo decisionale e non è eletto dai cittadini, senza alcun mandato da parte del Consiglio regionale o da parte della Giunta, di quale percorso far fare al #Casinò". Lo scrive su Facebook l'assessora regionale Chantal Certan, pubblicando l'elenco delle delibere approvate lunedì dall'esecutivo, a proposito della revoca a Giulio Di Matteo dell'incarico di amministratore unico del Casinò de la Vallée e della nomina di un nuovo cda.

Si stratta di "un'azione molto grave, contraria ed in contrasto con quanto deliberato dal Consiglio regionale, contraria alle #regole di #condivisione e di #democrazia", aggiunge Certan che con l'assessore Stefano Borrello ha lasciato la seduta di giunta prima che si affrontasse il tema.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere