Tra foto e sculture,valdostani in mostra

Borga, Savin, Venturini e Mastella tra gli artisti in mostra

(ANSA) - AOSTA, 20 SET - A parte la mostra dedicata al fumettista Jacovitti, al Centro Saint-Benin dal 12 ottobre al 28 aprile, saranno alcuni artisti valdostani i protagonisti della stagione espositiva invernale ad Aosta. Dalle fotografie dei teatri di guerra di Ugo Lucio Borga (Collateral damages) al Museo archeologico regionale (dal 12 ottobre al 31 marzo 2019), alle scultore di Donato Savin (dal 9 novembre al 18 febbraio) nell'area megalitica di Saint-Martin de Corléans. Inoltre gli scatti e le sculture dell'accoppiata Stefano Venturini e Ladislao Mastella, che raccontano la montagna, nella chiesa di San Lorenzo (30 novembre-24 marzo). E le fotografie a testimonianza dell'evoluzione del quartiere Cogne (dal 14 dicembre) nella sala dell'Hôtel des Etats di piazza Chanoux.
    Prima (28 settembre-4 novembre), nella stessa sede, ci sarà la mostra 'Oltre l'Orizzonte' che accosta le opere della fotografa Tea Giobbo a quelle dell'art designer Walter Vallini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere