Casinò, verso slittamento approvazione bilancio

Assemblea 14 settembre sarà aggiornata in attesa revisione piano

Si va verso lo slittamento dell'approvazione del bilancio di esercizio 2017 della Casinò de la Vallée spa, chiuso con una perdita di 21,5 milioni di euro.
    Secondo quanto appreso dall'ANSA, alla seconda e quarta commissione è stato riferito che l'assemblea dei soci convocata per venerdì 14 settembre sarà aperta ma non verrà chiusa in attesa della presentazione da parte dei vertici dell'azienda della revisione del piano di ristrutturazione. La riunione sarà quindi aggiornata ad un'altra data nella quale si provvederà - sulla base del nuovo progetto di rilancio - ad approvare il bilancio.

Chatrian, non ancora scelto strada da percorrere - "Non è stata ancora scelta la strada da percorrere per tentare il salvataggio del Casinò. E' una scelta politica a fronte di soluzioni tecniche, una scelta che deve essere trasparente, possibile e legale". Lo ha detto Albert Chatrian (Alpe) alla vigilia dell'assemblea dei soci della casinò de la Vallée spa convocata per l'approvazione del bilancio 2017. "La tensione finanziaria è in aumento - ha aggiunto - e occorrono risposte puntuali e immediate. La maggioranza si sta confrontando per trovare la soluzione più appropriata".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere