Da Zermatt al Cervino, nuovo record

Firmato dalla guida svizzera Andreas Steindl

Dalla piazza di Zermatt alla cima del Cervino, andata e ritorno, in meno di quattro ore: è il record firmato dalla guida alpina svizzera Andreas Steindl, nazionale elvetico di scialpinismo, che ha realizzato l'exploit in tre ore, 59 minuti e 52 secondi. "E' un sogno divenuto realtà - ha dichiarato a Le Nouvelliste - e mi allenavo dal 2012 per questo primato. Sapevo che questo tempo era realizzabile ma non avevo mai trovato le condizioni giuste". Per salire ha impiegato due ore e 38 minuti, polverizzando il suo precedente record, e per scendere poco più di un'ora. Per Steindl si tratta dell'88/a ascensione del Cervino e della settima in questa stagione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere