Broker sparito con 2 mln, una condanna

Assolta la ex compagna

Il giudice monocratico Marco Tornatore ha condannato a due anni e sei mesi di reclusione Pierantonio Sabbadini, 48 anni, e ha assolto Mihaela Sinescu (42). Erano accusati a vario di titolo di truffa e appropriazione indebita nel procedimento penale in cui il maggior imputato era Valter Vigliecca, broker sessantenne ex compagno di Sinescu e 'sparito' nel 2014 da Aosta insieme - secondo la procura - a circa 2,3 milioni di euro di una quindicina di suoi clienti, tra cui professionisti e artigiani.
    La sua posizione era però stata stralciata già lo scorso anno, proprio perché irreperibile. Con la prospettiva di significativi interessi - secondo la guardia di finanza - le vittime venivano convinte a versare il denaro.
    Il vpo Sara Pezzetto aveva chiesto la condanna a 2 anni e 9 mesi di reclusione per Sinescu e a 2 anni e 3 mesi per Sabbadini (oltre a 750 euro di multa ciascuno).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere