Viérin, verifica su bandi Casinò

'Al via confronto anche sui dati aziendali'

(ANSA) - AOSTA, 12 GEN - "Abbiamo chiesto una sospensione dei bandi del Casinò in attesa di verificare se essi sono effettivamente compatibili con la nostra volontà di rilancio senza esternalizzare tout court le funzioni del casinò che sono quelle del gioco". Lo ha spiegato il presidente della Regione, Laurent Viérin, dopo la riunione di oggi con i vertici della casa da gioco di Saint-Vincent e i sindacati. "Questo sarà oggetto di verifica da parte della proprietà nei prossimi giorni - ha aggiunto - per rivederci la settimana successiva per decidere assieme le azioni da seguire e andare nell'ottica del rilancio". L'altra questione affrontata riguarda gli aspetti finanziari: "A seguito dell'approvazione del bilancio abbiamo dei dati oggettivi - ha detto ancora Viérin - su cui nei prossimi giorni la proprietà e l'azienda si confronteranno per verificare l'andamento e soprattutto per chiedere che ci siano in prospettiva delle rassicurazioni su come si evolverà il rilancio e i relativi incassi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere