Viérin, Presidente fuori da Forte Bard

Domani al via bando per selezione direttore

(ANSA) - AOSTA, 13 NOV - Un consiglio di amministrazione senza il presidente della Regione, ma costituito da "competenze tecniche" e un direttore scientifico selezionato attraverso un bando pubblico. Questa l'ipotesi di governance del Forte di Bard a cui sta lavorando la Giunta regionale. E' quanto ha riferito il presidente della Regione, Laurent Viérin, anticipando i temi della prossima riunione del cda, in programma per domani pomeriggio. "Approveremo il bando per l'individuazione di una figura direttiva di alto livello", ha spiegato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere