Rosset,non so se c'è accordo su presidenza

'Sono presidente del Consiglio, decido io le dimissioni'

 "Non so se c'è un accordo, si vede che c'è un accordo, io sono Presidente del Consiglio, il giorno che decido di andarmene do le dimissioni". Così il presidente del Consiglio Valle, Andrea Rosset, interpellato dall'ANSA, replica alle dichiarazioni in aula del capogruppo Ego Perron che ha parlato di un accordo politico tra l'Uv e l'Uvp riguardante un imminente cambio al vertice dell'assemblea regionale. Al posto di Rosset l'Uv avrebbe designato l'ex presidente della Regione Augusto Rollandin. "Le forze di maggioranza ne parleranno - ha ancora precisato - valuterò cosa sarà del mio futuro".

Patrizia Morelli eletta vicepresidente Consiglio - La capogruppo di Alpe Patrizia Morelli è stata eletta con 15 voti vice presidente del Consiglio regionale, in sostituzione del dimissionario Antonio Fosson. L'assemblea ha anche confermato, con 13 voti, Carlo Norbiato (dimissionario) alla carica di consigliere segretario. Alle richieste di chiarimento da parte della minoranza sull'ipotesi di sostituzione del presidente del Consiglio, ha risposto il capogruppo dell'Uv Ego Perron: "In base a un accordo politico tra Uv e Uvp, con l'assenso del Pd ed Epav, è prevista una successione alla presidenza del Consiglio regionale quando il Governo regionale trasmetterà alle commissioni il disegno di legge finanziaria".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere