In quota senza attrezzatura, salvati

Coppia di escursionisti al rifugio Boccalatte raggiunta da Sagf

(ANSA) - AOSTA, 03 OTT - Partiti senza equipaggiamento per affrontare il sentiero attrezzato che dalla Val Ferret conduce al rifugio Boccalatte (2.803 metri), due escursionisti sono rimasti bloccati in quota a causa del maltempo e hanno chiesto l'intervento dei soccorritori. La coppia, lui di 35 anni, francese, e lei di 31, olandese, lunedì ha raggiunto la struttura. Subito è partita la chiamata di aiuto: i loro indumenti erano completamente fradici a causa della pioggia e non ne avevano di ricambio. Hanno trascorso la notte nel rifugio e stamane tre uomini del Soccorso alpino della guardia di finanza di Entreves li hanno raggiunti via terra, portando loro vestiti asciutti. Le condizioni meteo erano pessime e i due - senza casco, imbrago e corde - non erano in grado di affrontare la discesa in sicurezza. Così il responsabile della stazione Sagf, Delfino Viglione, ha chiesto l'intervento di un elicottero privato - attivato tramite la Protezione civile - che ha portato a valle la coppia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere