Marquis, impiego nuovi media in P.a. è percorso obbligato

A Saint-Vincent convegno nazionale comunicazione pubblica

SAINT-VINCENT (AOSTA) - "L'impiego dei nuovi media è ormai necessario, un percorso obbligato, anche se la pubblica amministrazione si muove con grande prudenza in questi ambiti".
    Lo ha detto oggi il presidente della Regione, Pierluigi Marquis, intervenendo a Saint-Vincent al convegno 'La Comunicazione pubblica e il cerimoniale a confronto con i nuovi media', organizzato dalla Regione Valle d'Aosta e dall'Associazione nazionale Cerimonialisti enti pubblici, dall'Associazione italiana della comunicazione pubblica e istituzionale con il patrocinio dell'Ordine dei giornalisti della Valle d'Aosta.
    "Possiamo fare di più, - ha aggiunto il Presidente della Regione - anche nella conoscenza di altre esperienze, anche a livello regionale. Vi sono sempre inerzie e tendenze alla conservazione, ma le cose vanno avanti". All'incontro di Saint-Vincent interviene, tra gli altri, Massimo Sgrelli, già capo del Dipartimento del cerimoniale di stato della Presidenza del Consiglio dei ministri. L'iniziativa prosegue sabato 23 settembre nella sala Skyway Monte Bianco di Courmayeur con un seminario dedicato al cerimoniale sportivo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA