Libri, Marchelli candidata Premio Strega

Romanzo 'Le notti blu' sostenuto da van Straten e Mondello

Giulio Perrone editore candida 'Le notti blu' di Chiara Marchelli al Premio Strega 2017. La candidatura è sostenuta dagli 'Amici della domenica' Elisabetta Mondello e Giorgio van Straten. Lo annuncia la casa editrice. Il romanzo racconta la vita di Larissa e Michele, sposati da oltre trent'anni, che vivono a New York, hanno una vita agiata e hanno costruito un rapporto solido. Ma c'è un lutto, un dolore tremendo che accompagna, e regola, le loro esistenze. È una notizia dall'Italia a rompere l'equilibrio che la coppia ha faticosamente costruito. La Marchelli, nata ad Aosta e laureata in lingue orientali a Venezia, dal 1999 si è trasferita a New York e dal 2004 insegna alla New York University. Il suo primo romanzo 'Angeli e cani' (Marsilio), con cui ha vinto il Premio Rapallo Carige Opera Prima, è uscito nel 2003. Sono arrivati poi la raccolta di racconti 'Sotto i tuoi occhi' (Fazi), del 2007, L'amore involontario e Le mie parole per te (Piemme Open).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA