Bertschy, priorità è decidere su Parini

'Situazione attuale non consente di lavorare al meglio'

(ANSA) - AOSTA, 16 MAR - "La nostra priorità è quella di prendere al più presto una decisione sull'Ospedale Parini di Aosta, la situazione attuale con due presidi non consente di lavorare al meglio e sottrae risorse importanti". Lo ha detto oggi il neoassessore regionale alla sanità, Luigi Bertschy, nel corso di una conferenza stampa.
    "Serve un unico presidio - ha aggiunto - che permetta al personale di lavorare al meglio e ai cittadini di avere buoni servizi". "Lavoreremo nel solco già tracciato dal mio predecessore, l'assessore Laurent Viérin, - ha precisato Bertschy - ormai gli scavi archeologici sono compiuti e il quadro è chiaro, vogliamo mettere un punto fermo e decidere".
    "Sono assessore da pochi giorni - ha ancora detto - sto raccogliendo informazioni e ascoltando, dopo questa fase avvieremo una fase di progettazione che sarà partecipata e prevederà la condivisione degli obiettivi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere