Sorpresi a rubare in un bar, due arresti

Scatta allarme, polizia trova due ladri nel locale

Scatta l'allarme in un bar, interviene la polizia e sorprende nel locale due ladri intenti a rubare i soldi nella cassa. Sono due 33enni, Didier Piccardo e Artit Cupi, residenti ad Aosta; entrambi sono stati arrestati. E' accaduto all'alba di oggi al Cafe' du Velo, in regione Tzamberlet, ad Aosta. Uno dei due ha tentato di darsi alla fuga ma, dopo un breve inseguimento, è stato bloccato nei garage del condominio. I ladri, con a carico numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, guida sotto effetto di stupefacenti e violazione delle norme sull'immigrazione, erano in possesso di arnesi per lo scasso e stavano utilizzando un'autovettura di grossa cilindrata rubata ad Aosta alla fine dello scorso mese di febbraio. Refurtiva (30 euro in monete) e vettura sono state riconsegnate ai proprietari. Il processo per direttissima è fissato per domani in tribunale ad Aosta. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere