Tor des Geants, trionfa francese Bohard

Secondo è imolese Galeati. Tra donne duello Zimmermann-Borzani

(ANSA) - COURMAYEUR (AOSTA), 16 SET - Il cinquantunenne francese Patrick Bohard ha vinto la sesta edizione del Tor des Geants, la massacrante gara di ultratrail (330 km e 24.000 metri di dislivello positivo) che si svolge sulle alte vie della Valle d'Aosta e che è considerata la competizione di corsa in montagna più dura al mondo. In seconda posizione si trova l'imolese Gianluca Galeati, al terzo il francese Christophe Le Saux. Tra le donne è testa a testa tra l'italiana Lisa Borzani e la svizzera Denise Zimmermann.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere