Sanità, macellazione clandestina a Nus

In un'azienda zootecnica, denunciati i responsabili

(ANSA) - AOSTA, 14 NOV - Macellazione clandestina, uccisione e maltrattamento di animali: è quanto il Corpo forestale valdostano e i veterinari dell'Usl ritengono di aver scoperto in un'azienda zootecnica di Nus. I presunti responsabili sono stati denunciati alla Procura. Secondo gli inquirenti la macellazione avveniva senza rispetto delle "norme poste a tutela del benessere animale, in totale assenza dei requisiti minimi igienico-sanitari previsti dalla legge e in mancanza delle necessarie autorizzazioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere