Per Umbria jazz edizione "storica"

Numeri "record", 35 mila paganti e incasso 1.450.000 euro

(ANSA) - PERUGIA, 22 LUG - L'edizione 2018 di Umbria jazz che si conclude oggi è stata "storica, da record" con circa 35 mila paganti e un milione e 450 mila euro di incasso tra biglietti e merchandising. Lo ha sottolineato il vicepresidente della Fondazione Stefano Mazzoni nella conferenza stampa finale del festival che si svolge a Perugia.
    La rassegna ha coinvolto oltre 500 artisti in 250 eventi, gran parte dei quali gratuiti.
    Riferendosi a pubblico ("si sono rivelati il nostro main sponsor" è stato detto) e incassi, gli organizzatori hanno parlato di "un grande risultato". "Al contempo - hanno aggiunto - una conferma per una kermesse che è stata recentemente oggetto di una legge che la definisce manifestazione di interesse nazionale, e, ci permettiamo, internazionale".
    Alla conferenza stampa hanno partecipato anche l'assessore regionale Fernanda Cecchini, il sindaco di Perugia Andrea Romizi, il presidente della Fondazione Umbria jazz Renzo Arbore e il direttore artistico Carlo Pagnotta.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere