Ospedale Spoleto collabora Amici cuore

Impegno nel settore della riabilitazione cardiologica

(ANSA) - SPOLETO (PERUGIA), 10 DIC - Prosegue e si rafforza la collaborazione tra l'ospedale di Spoleto e l'associazione di volontariato "Amici del cuore Valle Umbra" onlus nel settore della riabilitazione cardiologica.
    Grazie a una convenzione, nel biennio 2017-2018 sono state eseguite numerose attività assistenziali riabilitative presso il servizio di Riabilitazione cardiologica del "S. Matteo degli Infermi". Realizzate sotto la guida e la supervisione dei dirigenti medici specialisti del reparto.
    "Nell'ambito delle finalità statutarie - spiega il direttore della direzione medica ospedaliera Luca Sapori - l'associazione Amici del cuore Valle Umbra ha offerto la propria collaborazione per promuovere, presso il servizio di Riabilitazione cardiologica del presidio ospedaliero di Spoleto, un progetto finalizzato a fornire ai malati cronici, affetti da patologie cardiologiche e vascolari, un percorso di recupero attraverso l'ammissione degli stessi a cicli di attività fisica. A tale scopo si è impegnata a mettere a disposizione del Servizio operatori volontari e terapisti della riabilitazione i quali hanno fornito una significativa attività di supporto e di informazione ai pazienti, con tempi e modalità concordati con il direttore della Cardiologia e con la stessa Direzione medica del presidio ospedaliero di Spoleto".
    Nel 2018 sono stati presi in carico 38 pazienti articolati su cinque gruppi. L'associazione ha inoltre donato alla struttura un cicloergometro, strumento necessario per l'attività riabilitativa nel percorso post-infarto e per migliorare quindi la qualità delle cure presso l'ospedale di Spoleto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie