Nevi, equiparare pescatori lago e mare

Da deputato FI emendamento a milleproroghe, anche per Trasimeno

(ANSA) - PERUGIA, 28 GEN - "Ho presentato un emendamento al decreto milleproroghe con la finalità di equiparare i pescatori di lago a quelli di mare": lo ha annunciato l'on. Raffaele Nevi, FI. "Questa proposta, senza oneri aggiuntivi per il bilancio dello Stato - ha spiegato -, interessa gli operatori del settore delle realtà del Trasimeno, Garda, Maggiore, D'Iseo e quello di Bolsena".
    "I pescatori di lago infatti - afferma Nevi -, con questa modifica, potranno beneficiare della misura sociale integrativa del reddito introdotta per i pescatori di mare in occasione di arresti temporanei obbligatori e non dell'attività lavorativa.
    Una misura correttiva che riguarda una platea ridotta di potenziali beneficiari di questa misura sociale, ma comunque importante per ripianare questa disparità di trattamento".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie