Con foto su Fb denuncia botte fidanzato

"Così mi ha ridotto divertendosi", accertamenti carabinieri

Ha pubblicato su Facebook le foto del suo volto tumefatto, scrivendo "così mi ha ridotto divertendosi", una giovane della provincia di Perugia che ha voluto così denunciare le violenze subite dal fidanzato. Una vicenda della quale si stanno già occupando i carabinieri ai quali si è rivolta.
    Sul profilo, accessibile a tutti, sono state pubblicate quattro foto del volto della giovane, poi medicata con una prognosi di una decina di giorni. Tutte in primo piano. Mostrano gli occhi tumefatti e un labbro gonfio.
    Oltre un centinaio i commenti lasciati sul post e altrettante le condivisioni. Tutti di solidarietà e con l'invito a denunciare quanto successo. Ma anche messaggi con offerte di aiuto alla giovane.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere