Al via progetto "La merenda nel pallone"

Coinvolti 180 ragazzi, incontri e gioco per sana alimentazione

Una corretta alimentazione è importante per i ragazzi e inizia con una buona sana merenda. E' per questo che l'istituto alberghiero di Assisi, la Usl Umbria 1 e la società sportiva San Marco Juventina, hanno deciso di dare il via al progetto "La merenda nel pallone" che vede coinvolti circa 180 ragazzi di età compresa tra i 5 e i 16 anni e anche i genitori, per divulgare una sana alimentazione unita ad una corretta pratica sportiva.
    Secondo i dati del sistema di sorveglianza ministeriale "Okkio alla salute", risulta che tra i ragazzi si ha una percentuale di sovrappeso e obesità del 30%. Un fenomeno preoccupante - sottolinea una nota della Usl Umbria 1 - che va gestito anche attraverso iniziative che insegnino il corretto rapporto con il cibo.
    Il progetto prevede una serie di incontri e laboratori informativi che coinvolgono sia i genitori che i ragazzi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere