Lotta alla corruzione all'Ast di Terni

Sesto Legality day organizzato dall'azienda

(ANSA) - TERNI, 26 NOV - Intelligenza artificiale applicata alla lotta alla corruzione all'Ast di Terni, dove un sistema di controllo intelligente è in grado di analizzare in continuo oltre 5 milioni di transazioni al giorno per prevenire o individuare tempestivamente casi di illegalità. Di questo si è parlato nel corso del sesto Legality day organizzato dall'azienda a palazzo Gazzoli nell'ambito del percorso di promozione della trasparenza e della legalità avviato da tempo.
    Percorso che - è stato annunciato sempre oggi -, dopo l'adesione all'organizzazione Transparency International Italia in meno di sei mesi ha ora permesso all'acciaieria di raggiungere la certificazione ISO 37001 Anti-bribery management systems, uno standard di gestione ideato per aiutare appunto le organizzazioni nella lotta alla corruzione. "Ast è l'unica acciaieria in Europa ad averla ottenuta" ha commentato l'amministratore delegato di Ast, Massimiliano Burelli.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030