• Boccardo, prossimo governo Regione abbia a cuore vita umbri

Boccardo, prossimo governo Regione abbia a cuore vita umbri

Prosegue a Foligno l'Assemblea ecclesiale regionale

(ANSA) - PERUGIA, 19 OTT - "Auspichiamo che il futuro governo della Regione, che i cittadini sceglieranno domenica 27 ottobre, abbia a cuore la vita quotidiana degli umbri pregna di sacrifici, basti pensare al terremoto e alla precarietà del lavoro di tanti concittadini che costringe soprattutto i giovani a lasciare la terra di origine": è quanto ha affermato il presidente della Ceu, mons. Renato Boccardo, a margine dell'Assemblea ecclesiale regionale, a Foligno.
    La preghiera del Vespro ha concluso, sabato sera 18 ottobre, la prima giornata dell'Assemblea, nel complesso parrocchiale di S.
    Paolo. Preghiera guidata dall'arcivescovo vice presidente della Conferenza episcopale umbra, mons. Domenico Sorrentino. I lavori della mattinata della seconda ed ultima giornata (19 ottobre) sono stati dedicati a sette tematiche specifiche affrontate da 28 tavoli di lavori, che hanno visto impegnati i 400 delegati delle otto Diocesi umbre, ospitati in varie parrocchie della città di Foligno.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere