Bassetti, cammino insieme o è scontro

Per presidente Cei "rischio ingiustizia e corruzione"

"Io penso che ormai non esista alternativa, o ci si incontra e camminiamo insieme, oppure ci si scontra": lo ha sottolineato l'arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, nell'omelia tenuta in occasione della celebrazione di San Lorenzo. "O si è solidali e ci fidiamo gli uni degli altri - ha aggiunto - o c'è davvero il rischio che possano dilagare ingiustizia e corruzione".
    Bassetti si è rivolto "in particolare ai credenti". "O siamo uomini e donne di comunione - ha sottolineato -, o contribuiamo forse noi, per primi, a frammentare il tessuto umano e sociale.
    Si tratta non solo di un diritto, ma di una vocazione legata al battesimo: chi si vanta di avere fede, operi concretamente sul piano spirituale, culturale, sociale, politico, immettendo nel vivere privato e nelle istituzioni il cemento dell'amore e della totale onestà". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere