Per Umbria jazz edizione da record

Dieci giorni di concerti con "forte spinta innovativa"

L'edizione 2019 di Umbria Jazz, dopo dieci giorni di concerti e caratterizzata da una "forte spinta innovativa" con molte novità proposte, mette a bilancio numeri da "record assoluto": oltre 40 mila paganti con un incasso che ha superato un milione e 600 mila euro. "Mai visti tanti visitatori in città durante la manifestazione e siamo tutti soddisfatti ma senza trionfalismi" hanno commentato gli organizzatori a Perugia durante la conferenza stampa conclusiva. Per un dato più preciso, in merito alle presenze totali, bisognerà aspettare i prossimi giorni ma per Umbria Jazz "sicuramente si sono superati i 500 mila visitatori". Un successo anche social del festival, come è stato inoltre evidenziato. Di rilievo, infatti, anche i numeri del festival online: circa 200 mila utenti raggiunti al giorno su Facebook per un totale di oltre un milione e 500 mila persone raggiunte. Le impressions totalizzate su Instagram sono state un milione. Tantissimi - sottolineano da Uj - gli utenti che hanno pubblicato stories su Instagram taggando l'account del festival o utilizzando l'hashtag ufficiale. Grande attività anche da parte degli artisti, che hanno pubblicato storie direttamente dai palchi. Oltre 100 mila infine le visualizzazioni dei Tweet pubblicati e oltre 600 mila le pagine viste sul sito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere