Cecchini, Umbria jazz è festival unico

Per assessore "straordinaria qualità proposta artistica"

"La straordinaria qualità della proposta artistica e l'organizzazione dell'evento, hanno regalato al mondo, ancora una volta, un festival jazz unico, ed all'Umbria ed alla città di Perugia, giornate e notti magiche": così l'assessore regionale alla Cultura, Fernanda Cecchini.
    Impossibilitata a partecipare alla conferenza stampa di bilancio dell'edizione 2019 di Umbria Jazz.
    "In questi dieci giorni - ha sottolineato Cecchini in una nota - abbiamo potuto vivere una edizione che gli stessi numeri ci dicono essere stata da record. Forse il jazz è la musica che meglio e più di altri generi riesce a pervadere l'ambiente ed il contesto urbano in cui gli artisti si esibiscono. E questo è ciò che avviene per ogni edizione del festival".
    Per l'assessore Cecchini "tutto ciò rappresenta la giustezza della scelta dell'allora Governo Gentiloni, e del Parlamento, di riconoscere Umbria Jazz evento di carattere nazionale".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere