Solidarietà Paparelli all'Arma

"Al carabiniere ferito auguro una pronta guarigione", ha detto

(ANSA) - PERUGIA, 19 LUG - "Esprimo a nome mio personale e della Giunta regionale solidarietà e riconoscenza agli uomini dell'Arma dei Carabinieri che, quotidianamente, rischiano la vita per difendere i cittadini": lo ha detto il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, dopo aver appreso che un carabiniere è stato ferito a Terni.
    "Al carabiniere ferito auguro una pronta guarigione - ha detto il presidente Paparelli - e voglio ringraziarlo pubblicamente, anche a nome di tutta la comunità di Terni".
    Dopo aver ricordato - in una nota della Regione - il ruolo importantissimo che i Carabinieri e le Forze dell'ordine svolgono "per garantire la convivenza civile e per combattere l'illegalità e ogni forma di crimine", il presidente Paparelli ha rinnovato "la vicinanza dell'Istituzione regionale agli uomini dell'Arma ringraziandoli per tutto quello che fanno per la comunità umbra".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere