Arrestato 15enne trovato con hascisc

A Terni dai carabinieri. Denunciato un altro ragazzo di 16

(ANSA) - TERNI, 4 LUG - Fermato e controllato dai carabinieri al parco della Passeggiata, dove si trovava insieme ad un amico, è stato trovato in possesso, nel marsupio, di 25 grammi di hascisc, già suddivisi in dosi: per questo uno studente di Terni di 15 anni è stato arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Denunciato l'altro ragazzo, 16enne anche lui studente, che deteneva una decina di grammi della stessa sostanza.
    I due, entrambi già inquisiti in passato, sono stati notati da una pattuglia a piedi - spiega oggi l'Arma - muoversi in continuazione e con circospezione fra i vari gruppi di coetanei che stazionavo sulle panchine del parco. Visto anche il loro nervosismo sono stati dunque controllati. Il 15enne, oltre alla droga, aveva con sé oltre un centinaio di bustine di cellophane nascoste in una confezione di tabacco ed analoghe a quelle delle dosi già confezionate e quasi 300 euro in contanti in banconote di piccolo taglio, presumibile provento di spaccio.

Nascosto nella biancheria intima, aveva anche un bilancino di precisione, sequestrato poi anche al 16enne. L'arrestato, al termine dell'udienza di convalida per rito direttissimo, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA