Paolo Rossi visita museo del Perugia

"Ricordo sempre con piacere il mio anno qui" afferma

Il pallone d'oro e campione del mondo di Spagna '82 Paolo Rossi ha visitato per la prima volta il museo storico del Perugia calcio allo stadio Curi. A Pablito, in biancorosso nella stagione 1979-'80, il presidente della società Massimiliano Santopadre insieme al sindaco Andrea Romizi hanno regalato una maglia con il numero 9 e il suo nome.
    "Per me Perugia é stata una tappa - ha ricordato Rossi -, ci sono rimasto solo un anno quando ne avevo 23. Però é stata importante. Fu una discreta annata che ricordo sempre con piacere".
    Rossi, in città per l'inaugurazione della sua mostra"Pablito, Great Italian Emotions" alla Rocca Paolina, ha parlato anche del Perugia attuale. "Lo seguo - ha detto -, è un'ottima squadra".
    "Il campionato di B é difficile, ma penso piano piano ce la possa fare", ha chiosato alludendo al ritorno in A.
    Soddisfatto della visita Santopadre. "Lui e Bruno Conti erano i miei idoli".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere