Bassetti, mai detto non votare Salvini

Conte vedrà 26 vescovi delle aree colpite da sisma Centro Italia

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 23 MAG - "Non è vero, non è nel mio stile, non è nel mio temperamento, nel mio modo di pensare".
    Così il presidente Cei, card. Gualtiero Bassetti, commenta i titoli di qualche giornale che avevano attribuito al presidente dei vescovi l'indicazione a non votare Matteo Salvini alle prossime Europee. "Certamente ho la mia visione della politica che parte da una antropologia cristiana" che guarda alla "persona, al bene comune, alla solidarietà, all'accoglienza. Poi non vado ad interessarmi di quello che Salvini condivide o non condivide". "Non ho mai giudicato la fede di nessuno ma io ho un'altra visione della politica, che deve essere laica". Sulla situazione politica attuale, ha aggiunto: "La litigiosità mi preoccupa: non è litigando che si risolvono i problemi dell'Italia". Sulle Europee Bassetti ha lanciato un appello: "Tutti vadano a votare". Il presidente Cei ha infine annunciato un incontro tra il premier Giuseppe Conte e i 26 vescovi delle aree del Centro Italia colpite dal terremoto.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere