Bassetti, fatto molto poco dopo il sisma

"Triste vedere crescere il muschio sulle macerie", ha commentato

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 23 MAG - "E' stato fatto molto poco, le popolazioni hanno bisogno di essere rassicurate, è l'ora di mettere mano all'aratro". Lo ha detto il presidente della Cei, il card. Gualtiero Bassetti, parlando del dopo-terremoto nell'Italia centrale. Ha riferito di essere stato di recente nei luoghi colpiti dal sisma: "è triste vedere crescere il muschio sulle macerie", ha commentato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere