Ambiente e cultura a "Universo Assisi"

Eventi, concerti, dibattiti e performance dal 20 al 28 luglio

(ANSA) - PERUGIA, 21 MAG - Dall'ecologia culturale all'ecologia umana. Si presenta con questa veste la terza edizione di "Universo Assisi", che dal 20 al 28 luglio torna con un programma ricco di proposte originali e innovative per trasformare la città serafica in un festival di cultura, musica, arte, danza, architettura, teatro e in un crocevia di eventi, concerti, dibattiti e performance nei luoghi più suggestivi, soprattutto le piazze, e anche più segreti. Sono attesi pure ospiti musicali come i Subsonica, Bombino e Hooverphonic.
    Ma anche sostenibilità ambientale, arti performative e design sono le altre "sfumature" che declinano "Universo Assisi", come è stato ricordato durante l'annuncio del cartellone alla presenza tra gli altri di Joseph Grima, direttore artistico, e Mogol, che sarà uno degli ospiti. Grima ha ricordato che il festival, arrivato alla terza edizione, "inizia a prendere valore con il suo ripetersi e il suo legarsi sempre più con la città che si plasma con l'energia che scaturisce dalle iniziative".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere