Colonna fumo per incendio Ast Terni

Fiamme da serbatoio recupero, spente da personale azienda

Una colonna di fumo si è alzata dal reparto Pix2 dell'Ast di Terni a causa di un incendio divampato nei pressi di un impianto.
    In base a quanto si apprende le fiamme, spente in pochi minuti dal personale interno all'azienda, hanno interessato un serbatoio di recupero di acqua, olio e acidi durante un'operazione di manutenzione e bonifica. Sono in corso accertamenti sulle cause.
    Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Non vengono segnalati danni a cose o persone.
   

Il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Andrea Liberati esprime "viva preoccupazione per l'ennesimo incidente, accaduto all'Ast di Terni". Lo si legge in una nota diffusa da Palazzo Cesaroni. "Per questo - sostiene Liberati - urgono certamente nuove visite ispettive in Thyssen a livello regionale e nazionale, nonché da parte delle competenti autorità". Secondo il capogruppo del M5s "è venuto il momento di chiarire tante cose, tra cui lo stato di obsolescenza degli impianti e l'organizzazione interna del lavoro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere