Bassetti, eliminare le ingiustizie

"Ci vuole più Natale" dice presidente Cei a rivista frati Assisi

(ANSA) - PERUGIA, 9 DIC - "Veniamo da una crisi paurosa. La nazione soffre per la scarsità di lavoro. Ci sono tanti giovani che non hanno un orientamento nella vita. L'infelicità porta una rabbia che bisogna cancellare. Con dei richiami forti al Vangelo, perché il Vangelo pacifica te stesso e gli altri. Ma accanto al Vangelo ci vuole la giustizia": lo dice il card.
    Bassetti in un'intervista alla rivista sanfrancesco.org.
    "Bisogna eliminare le ingiustizie - prosegue Bassetti, rispondendo ad una domanda sul rapporto del Censis che descrive gli italiani come "incattiviti" - perché la gente possa pacificarsi e possiamo cominciare in questa nazione a camminare insieme. Siamo forse la nazione più bella del mondo, ma l'Italia è fragile. Curiamo questa fragilità con l'amore, la pace e la giustizia". Ci vorrebbero più parole d'amore da parte di tutti? "Ci vuole più Natale", risponde Bassetti.
    Secondo il cardinale, "il Natale ci porta la pace, ciò di cui abbiamo più bisogno. La pace nel cuore di tutti gli uomini, nelle famiglie, nella società, negli Stati. Ma la pace dipende da un cuore che si pacifica. E questo è il dono del Natale. Chi ha il coraggio di chiederlo a Dio lo avrà".


   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere