L'Altra Galleria', opere dai depositi

Alla Galleria nazionale dell'Umbria fino al 6 gennaio

E' un'esposizione che offre al visitatore una raffinata selezione di tavole saltuariamente presentate al pubblico, e in alcuni casi addirittura esposte per la prima volta, di autori appartenenti all'epoca d'oro della scuola umbra, tra il Duecento e la metà del Cinquecento, 'L'altra galleria. Opere dai depositi dalla Galleria nazionale dell'Umbria' allestita nello stesso museo di Perugia dove potrà essere visitata fino al 6 gennaio 2019.
    A caratterizzare l'originale esposizione, è il fatto che le opere arrivano dai depositi del museo. Proponendo lavori del Maestro dei dossali di Subiaco, Meo da Siena, Allegretto Nuzi, Rossello di Jacopo Franchi, Giovanni Boccati, Benedetto Bonfigli, Benvenuto di Giovanni, Bartolomeo Caporali, Pietro Vannucci detto il Perugino, Eusebio da San Giorgio, Berto di Giovanni, Domenico Alfani, Dono Doni.
    Una mostra voluta, spiega il direttore del museo Marco Pierini, per "conferire vita nuova a queste opere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere