A Terni centrodestra-M5S per sindaco

Sfida tra Latini, esponente Lega oltre 49%, e De Luca

Sarà sfida tra Leonardo Latini, esponente della Lega alla guida della coalizione di centrodestra, e Thomas De Luca, Movimento 5 Stelle, per l'elezione a sindaco di Terni. I due saranno infatti avversari nel ballottaggio.
    A scrutinio completato, Latini ha ottenuto il 49,22% dei voti (con la Lega al 29,09%, Forza Italia 9,25% e Fratelli d'Italia al 6,33%), De Luca il 25,03% (M5S 24,42%).
    Al 14,99% si è invece fermato Paolo Angeletti, candidato del centrosinistra, escluso dal ballottaggio. Per il Pd, che aveva guidato finora il Comune, il 12,57% dei voti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere