In migliaia a Cascia per la festa di Santa Rita

Folla come prima terremoto, rose lanciate a passaggio statua

(ANSA) - CASCIA (PERUGIA), 22 MAG - Migliaia di fedeli e turisti a Cascia per la festa di Santa Rita.
    Fin dalle prime ore della mattinata la città della Santa degli "Impossibili" è stata presa d'assalto da auto e pullman giunti da ogni parte d'Italia, facendo registrare un "pienone" che non si vedeva dagli anni prima del terremoto. In alcuni punti del viale che conduce alla Basilica si è formata anche una vera e propria calca.
    Come da tradizione al passaggio della statua di Santa Rita sono state lanciate centinaia di rose.
    A officiare la cerimonia religiosa sul sagrato della Basilica, il cardinale Angelo Amato, che è stato accolto dal vescovo della diocesi Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo.
    Presente ai festeggiamenti anche il commissario straordinario alla ricostruzione post sisma, Paola De Micheli, la presidente della Regione, Catiuscia Marini, e quella dell'Assemblea legislativa, Donatella Porzi, insieme a diversi parlamentari. A fare gli onori di casa il sindaco, Mario De Carolis. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere