Trovati rottami ultraleggero scomparso

Scomparso mentre sorvolava Capri, partito da Castiglione Lago

(ANSA) - POLLICA-ACCIAROLI (SALERNO), 17 MAG - Ritrovati i resti dell'ultraleggero scomparso nei cieli del Cilento domenica pomeriggio dopo essere partito da Castiglione del Lago dove si era svolto il Meeting di primavera.
    Ciò che rimane del velivolo, scomparso dai radar mentre sorvolava l'isola di Capri diretto a Nicotera, in Calabria, sono stati individuati al largo dello specchio d'acqua compreso tra Ascea e Pioppi da un elicottero dei vigili del fuoco. A bordo vi sarebbero i cadaveri dei due passeggeri, il pilota messinese Giuseppe De Maggio, di 56 anni, e Rossella Gimignano, di 53.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere