Vinitaly, Gentiloni in stand Umbria

Cecchini, vicinanza delle istituzioni alla nostra terra ferita

"Il saluto del presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, allo stand dell'Umbria e delle altre regioni colpite dal sisma, testimonia la vicinanza delle istituzioni alla nostra gente e alla nostra terra così ferita dal terremoto": a dirlo è Fernanda Cecchini, assessore regionale alle Politiche agricole dell'Umbria, presente a Verona, nei padiglioni del Vinitaly.
    "Il premier nei mesi successivi al terremoto ha mostrato sempre grande vicinanza alle zone colpite - aggiunge Cecchini - e la visita, assieme alla commissaria straordinaria alla ricostruzione, Paola De Micheli, alle nostre cantine si inserisce nel clima di attenzione che il Governo ha sempre manifestato all'intero cratere sismico". Nello stand dell'Umbria, il premier ha incontrato i rappresentanti della Cantina Colle Uncinano di Spoleto, i Gal dell'Umbria ed il Parco tecnologico agroalimentare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere